Please enable Javascript
Passa al contenuto principale

Hot Lips: da locale specializzato in poke a ristorante virtuale di pollo fritto

Come si fa a consegnare pollo fritto a domicilio se il tuo ristorante è specializzato in poke? Il gestore Jamie Mitchell ci spiega come ha lanciato il ristorante virtuale Hot Lips sulla piattaforma Uber Eats.

Scopri la storia di Jamie Mitchell di Hot Lips

Ha! Poke è un brand in crescita per (indovina un po') poke di alta qualità in Nuova Zelanda. Dopo aver riflettuto su come guadagnare di più con il loro ristorante fisico, i titolari hanno lanciato Hot Lips, un ristorante virtuale che consegna a domicilio pollo fritto in stile Nashville. Lo gestiscono all'interno della loro cucina attuale e si mettono in contatto con delivery partner e clienti tramite la piattaforma Uber Eats. Oggi Hot Lips è uno dei ristoranti virtuali di maggiore successo della zona ed è un elemento centrale del loro modello imprenditoriale complessivo. Guarda la storia completa.

Seleziona la lingua preferita
EnglishItaliano